QuiOlgiate Comasco

Mezzo chilo di marijuana nel camper: due arresti a Fenegrò

Fermati dalla guardia di finanza: la sostanza stupefacente era nascosta sotto il lavandino

Oltre mezzo chilo di marijuana nascosto sotto il lavandino del camper. E' successo a Fenegrò nella mattinata del 14 maggio 2018. La guardia di finanza della compagnia di Olgiate Comasco ha fermato un camper per un controllo. A bordo oltre al conducente c'erano due passeggeri marito e moglie. I tre si sono contraddetti riguardo al motivo per cui stessero utilizzando un veicolo che non era intestato a nessuno di loro. 

Le fiamme gialle hanno così deciso di perquisire il camper e hanno trovato sotto il lavabo 547 grammi di marijuana nascosti in un involucro in plastica. Dunque, i finanzieri hanno perquisito anche le abitazioni dei tre, trovando altra sostanza stupefacente, questa volta hashish. Il conducente e il marito sono stati arrestati.

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Corruzione a Como: arrestati ex direttore dell'Agenzia delle Entrate, un imprenditore e commercialisti

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • Ferragni Fedez, scatti d'amore sul Lago di Como

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

  • Clooney e Obama sul lago di Como: gita in motoscafo, poi la cena a Villa d'Este

  • Incidente con il quad all'Isola d'Elba: morto un 36enne, comasco ferito

Torna su
QuiComo è in caricamento