QuiOlgiate Comasco

Mezzo chilo di marijuana nel camper: due arresti a Fenegrò

Fermati dalla guardia di finanza: la sostanza stupefacente era nascosta sotto il lavandino

Oltre mezzo chilo di marijuana nascosto sotto il lavandino del camper. E' successo a Fenegrò nella mattinata del 14 maggio 2018. La guardia di finanza della compagnia di Olgiate Comasco ha fermato un camper per un controllo. A bordo oltre al conducente c'erano due passeggeri marito e moglie. I tre si sono contraddetti riguardo al motivo per cui stessero utilizzando un veicolo che non era intestato a nessuno di loro. 

Le fiamme gialle hanno così deciso di perquisire il camper e hanno trovato sotto il lavabo 547 grammi di marijuana nascosti in un involucro in plastica. Dunque, i finanzieri hanno perquisito anche le abitazioni dei tre, trovando altra sostanza stupefacente, questa volta hashish. Il conducente e il marito sono stati arrestati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cultura

    Como, Casa del Fascio: astrattismo e razionalismo con ragione e sentimento

  • Politica

    Riccardo ci prova, da Como alla Danimarca non solo per studiare: "Lancio un nuovo partito per cambiare l'Europa"

  • Incendi

    Incendio a Domaso, vivaio in fiamme

  • Attualità

    Città dei Balocchi, oltre 2 milioni di sorrisi

I più letti della settimana

  • Ladri come furie a Cavallasca: le rompono il respiratore polmonare, le uccidono gli uccellini e le avvelenano il gatto

  • Escort a Como: chi, quante e dove sono

  • Tassista di Carugo ucciso mentre soccorre i feriti sulla Milano-Meda: preso il pirata della strada

  • Tassista di Carugo travolto e ucciso da un'auto sulla Milano-Meda: stava aiutando dei feriti dopo un incidente

  • Incidente a Lipomo, frontale in via per Montorfano: 3 feriti

  • Eugenio Fumagalli di Carugo, il tassista travolto e ucciso mentre aiutava i feriti sulla Milano-Meda

Torna su
QuiComo è in caricamento