QuiOlgiate Comasco

Carabinieri a Olgiate Comasco: falso allarme per rapina

Pattuglie in sirena in via Vittorio Emanuele

Scompiglio a Olgiate Comasco nel corso della mattina di lunedì 11 settembre 2017. Intorno alle 10 in via Vittorio Emanuele due pattuglie dei carabinieri sono intervenuti a sirene spiegate nei pressi di una gioielleria della strada in centro paese. Molti residenti e passanti si sono allarmati nel vedere intervenire i militari e qualcuno ha pensato subito al peggio. Invece si è trattato di un falso allarme.

Non è chiaro come e perché ma i carabinieri sono intervenuti per una presunta rapina risultata inesistente. La situazione era tranquilla e si è appurato che non erano stati commessi reati. L'allarme è rientrato poco dopo e la vita nella via è proseguita in tutta serenità. 

Potrebbe interessarti

  • All'ospedale Sant'Anna impiantati i primi pacemaker senza fili

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

  • Super pista ciclabile attraverso Como: lavori al via entro fine anno

  • Como, la rotatoria di piazza San Rocco sarà realtà entro settembre

I più letti della settimana

  • Corruzione a Como: arrestati ex direttore dell'Agenzia delle Entrate, un imprenditore e commercialisti

  • La marcia della pace di Jacopo finisce in tribunale

  • Incidente a Grandate, auto ribaltata alla rotonda dell'Iper: due donne ferite e caos traffico

  • I funerali di Hans Junior Krupe: il doloroso addio al ragazzo ucciso a Veniano

  • Ferragni Fedez, scatti d'amore sul Lago di Como

  • Clooney e Obama sul lago di Como: gita in motoscafo, poi la cena a Villa d'Este

Torna su
QuiComo è in caricamento