QuiOlgiate Comasco

Raffica di furti nell'Olgiatese, arrestati due ragazzi: si vantavano di uno scippo finito sul giornale

Almeno otto gli episodi di cui sono accusati

Furti nell'Olgiatese: gli arrestati

Sono almeno otto i reati di cui sono accusati V. C. e D. S. di Cantello (Varese), entrambi 21enni. I due ragazzi sono stati arrestati dai carabinieri di Como e Olgiate Comasco dopo alcuni mesi di indagini che hanno consentito di appurare il loro coinvolgimento in numerosi furti. 

Furti in casa

Tra il 6 e 7 novembre 2017 i due giovani malviventi hanno rubato in un'abitazione di Colverde e in una di Faloppio (da dove hanno portato via 500 euro in oggetti preziosi. Quello stesso giorno hanno anche rubato una cosiddetta "soffiatrice" da un furgone di proprietà del Comune di Colverde.

Furto in una chiesa

Il 24 aprile 2018 i due hanno colpito a Castelnuovo Bozzente: hanno smontato e portato via i pluviali in rame della chiesa della parrocchia. E' durante questo colpo che sono stati ripresi da una videocamera di sorveglianza. I carabinieri hanno eseguito anche un'intercettazione ambientale in questa occasione nella quale si sentono i due parlare e vantarsi di uno scippo fatto a Valmorea.

Uno scippo di cui vantasi

E' il 30 gennaio 2018 quando uno dei due 21enni compie uno scippo ai danni di una donna anziana a Valmorea. L'episodio fu riportato sulle pagine della stampa locale. E proprio di questo si vanta l'autore durante l'intercettazione ambientale realizzata dai militari che stavano indagando sulla raffica di furti nei paesi dell'Olgiatese

Denunciare, sempre

I carabinieri hanno spiegato che le indagini per arrestare i due malfattori sarebbero potute essere più snelle se le vittime dei furti avessero denunciato subito l'accaduto. Per questo motivo i carabinieri invitano sempre a dununciare un furto anche se di modesta entità. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • di Varese? domicilio? scommetto campo nomadi

    • Già, in particolare quello della foto di sinistra anche se oscurata su Quicomo, ma ben evidente nel Tg di Espansione tv di ieri, (vedete a questo link al minuto 5:46 https://www.espansionetv.it/gate/etg-prima-pagina/ ) ha proprio la riconoscibilissima faccia di quella tanto amata etnia. Per quella SCHIFOSA Legge sulla Privacy e per lo SCHIFOSO buonismo di troppi non si devono rendere note le sembianze nemmeno di SCHIFOSI delinquenti! W l'Italia!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dramma a Barni, malore improvviso fuori dal bar: morto uomo di 68 anni

  • Attualità

    Arriva la Superluna, sarà la più grande del 2019: orari e consigli per vederla bene a Como

  • Attualità

    Compleanno sul lago di Como per Mauro Icardi, Wanda Nara: "Nessuno come te"

  • Cronaca

    Lotta all'immigrazione clandestina, pattuglie miste tra Italia e Svizzera per i controlli sul confine

I più letti della settimana

  • Si toglie la vita davanti all'ospedale Sant'Anna: lo trovano ore dopo

  • Auto bruciata con una persona dentro: donna morta a Uggiate Trevano

  • L'hotel Hilton cerca 100 dipendenti, assunzioni anche a Como: come partecipare alle selezioni

  • Rai1 a Grandate, "La vita in diretta" intervista don Pandolfi parroco esorcista: il diavolo esiste?

  • Frode da 3 milioni di euro: arrestati tra Como e Pavia cinque commercianti d'auto

  • Paura per Wanda Nara: sasso contro l'auto della moglie di Icardi mentre portava i figli a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento