QuiOlgiate Comasco

Notte alcolica a Olgiate Comasco, soccorsi quattro ragazzi ubriachi: tutti minorenni

Tutti 17enni: tre sono finiti in ospedale

Repertorio

Ancora ragazzi ubriachi nella notte: questa volta è successo a Olgiate Comasco, dove sono stati ben 4 i minorenni soccorsi dall'ambulanza tra sabato 2 e domenica 3 febbraio per intossicazione etilica.

Due gli episodi: il primo poco dopo la mezzanotte in via della Repubblica. L'ambulanza è stata chiamata per tre giovanissimi, una ragazza e due ragazzi tutti 17enni, che si sono sentiti male per aver alzato troppo il gomito. Sul posto sono arrivate tre ambulanze, due del Sos di Olgiate e una della Croce Rossa di Lurate, che hanno portato i tre in codice giallo in ospedale, suddivisi tra Tradate, Valduce e Sant'Anna. Allertati anche i carabinieri di Como.

Il secondo episodio in via 4 Novembre alle 3.30: anche in questo caso a essere soccorso perchè ubriaco un ragazzo di 17 anni. Arrivata un'ambulanza del Sos di Olgiate, ma dopo le cure sul posto del personale medico non è stato ritenuto necessario il trasporto in ospedale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un caso anche a Lecco: non è grave

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento